La storia

Pillole di Storia

Con lo scopo di essere sempre al servizio della comunità e della Parrocchia, il Corpo Musicale ha vissuto nel passato momenti alterni, ma da oltre un ventennio si è ampiamente radicato e consolidato. L’istituzione della scuola settimanale per musicanti, e di corsi di formazione musicale con insegnanti specializzati in ciascun settore, permettono al Corpo Musicale di mantenere un organico efficiente e completo rappresentato in modo da permettere l’esecuzione di un vasto repertorio musicale.

Oltre al repertorio di marce civili e religiose che costituiscono le origini di questo tipo di formazione musicale, e principalmente utilizzate in parate e processioni civili o religiose, l’attività principale del Corpo Musicale è l’attività concertistica. Sotto la guida del maestro Umberto Valesini, l’impegno e l’obiettivo del corpo musicale sono il migliorare continuamente la tecnica e le qualità del suonare insieme, il che ci permette di proporre un repertorio concertistico vario, che spazia dall’esecuzione di trascrizioni di opere classiche, alla esecuzioni di famose colonne sonore di film o musica pop/jazz, nonché di originali per banda, composizioni appositamente realizzate per questo genere di formazioni strumentali.

Domenica 13 aprile 2003 il Corpo Musicale Mons. G. Nava ha partecipato alla settima edizione del concorso bandistico internazionale “Flicorno D’Oro”. La storia del Corpo Musicale arriva poi fino al 2005, anno della celebrazione dell’85° di fondazione. In onore di questa importante data i componenti del Corpo Musicale hanno dato vita ad una elaborata ricerca al fine di ricostruire dettagliatamente la Storia del sodalizio. I lavori sono sfociati con una mostra non solo fotografica e con il Concerto dell’85° di fondazione in collaborazione con il M° Simeoli, primo ottavino dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, nonchè nostro ex musicante.

Il 2006 è stato anch’esso un’anno ricco di soddisfazione, soprattutto per l’organizzazione della prima edizione di “BANDINSIEME” in collaborazione con il Comune di Lurago d’Erba: una due giorni bandistica che ha visto partecipare nella prima serata i gruppi bandistici locali e nella seconda una serie di Marching Show Band provenienti dalle più diverse località del mondo (Thailandia, Svezia, Danimarca, Italia…). Il 2006 ha visto poi il Corpo Musicale Luraghese classificarsi tra le prime posizione del Concorso Bandistco del Friuli Venezia Giulia presso la città di Bertiolo. Una banda e ancora più un gruppo che cerca sempre di migliorarsi e di ampliarsi: continuo è infatti l’ingresso dei nuovi musicanti provenienti dal vivaio dell’associazione: un gruppo allievi che lavora costantemente in collaborazione con insegnanti diplomati nei diversi strumenti. Anche il 2008 e il 2009 sono stati anni importanti e di grande operatività: il Corpo Musicale ha partecipato ad eventi di rilievo quali Lariofestival, Festa della Montagna (Sormano), e ha inoltre stretto una forte amicizia musicale e non solo con la Filarmonica Bormiese (SO).

Nell’anno 2014 è stata realizzata la prima edizione del CMI, Campus Musicale Invernale rivolto a tutti i giovani musicisti di età compresa tra gli 8 e i 26 anni, siano essi allievi o musicanti di corpi bandistici, studenti presso le scuole medie ad indirizzo musicale o dei licei musicali. L’esperienza formativa musicale, della durata di tre giorni, è stata poi replicata anche nei 3 anni successivi, vedendo coinvolti giovani musicanti provenienti da Lombardia, Piemonte e Liguria in un numero sempre crescente, sfiorando una formazione di 100 musicanti nell’ultima edizione.